Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Lunedì 23 Gennaio 2017 - Ore 17:47


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
Diminuisci il carattere Aumenta il carattere StampaInvia tramite mail
PENDOLARI
rolfi

Regione, Rolfi (Lega): approvato il rimborso per i pendolari del Frecciarossa

Approvato emendamento alla Legge di Stabilità che istituisce il rimborso per i pendolari che acquisteranno abbonamenti integrato per utilizzo
Frecciarossa e altri mezzi di trasporto. Nel merito è intervenuto il vice capogruppo della Lega Nord al Pirellone, Fabio Rolfi. "La Regione - spiega Fabio Rolfi - ha messo in Legge di Stabilità le risorse necessarie, 1 milione e 600 mila euro all'anno per i prossimi 3 anni, per finanziare i rimborsi a coloro che faranno un abbonamento Frecciarossa oppure Frecciarossa con integrazione metropolitane. È il contributo che Regione Lombardia mette a disposizione dei pendolari per risolvere il problema creatosi con l'avvio dell'Alta velocità sulla Brescia - Milano, che ha visto cancellati la gran parte dei treni Frecciabianca, sostituiti con i Frecciarossa da Trenitalia. Si tratta del frutto del lavoro di mesi di audizioni con le aziende del trasporto e con le associazioni dei pendolari e rappresenta un buon compromesso, rispetto alle premesse iniziali. Le modalità esatte di erogazione e l'importo preciso verranno definiti dalla Giunta nel più breve tempo possibile, indicativamente però si tratterà di un contributo che andrà dai 10 ai 90 euro mensili a seconda dell'abbonamento scelto dall'utente.

Si tratta di una soluzione che risolve parzialmente il problema creatosi per i tanti viaggiatori abituali titolari della Carta Plus che, in assenza di questo intervento, avrebbero visto ridimensionarsi drasticamente le possibilità di spostarsi fra Brescia e Milano per motivi di lavoro o di studio. 
È un buon risultato, nonostante restino aperte delle criticità in relazione alla prenotazione obbligatoria dei Frecciarossa, voluta da Trenitalia. È comunque la dimostrazione di come Regione Lombardia non abbia voluto lasciare soli i suoi pendolari e continui a lavorare per evitare pericolosi salti nel passato dal punto di vista degli spostamenti ferroviari fra le due principali città lombarde. A questo punto bisogna però lavorare perché venga incrementata, nel minor tempo possibile, l'offerta di treni regionali veloci, per poter offrire un servizio alternativo e decoroso a chi non vorrà sottoscrivere l'abbonamento con Trenitalia per l'utilizzo dei Frecciarossa."


Fonte: Comunicato stampa gio 22 dic 2016, ore 10.44
L'editore si riserva la possibilità di ripubblicare in qualsiasi momento i commenti (senza correzioni e mantentendo il riferimento all'articolo citato) anche su altri mezzi e altre testate del gruppo.

Lascia il tuo commento a questa notizia

Nome
Testo del commento
Per inserire il tuo commento copia le lettere e i numeri che trovi qui a sinistra nella casella vuota che trovi qui a destra

Non riesce a leggere il codice? Aggiorna


   

   
Lascia il tuo commento con Facebook

COMMENTI

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
17:46 Tanyatooca
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть пор ;но онл ;айl 5;
17:46 Tanyaalope
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть как ; сую ;т дев ;к
17:40 Tanyabof
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть сек ;с вид ;ео мо
17:05 Tanyageogy
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть фил ;ьмm 9; для ; вз
17:02 Tanyaswell
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть пор ;нуm 3;у онл ;а
16:19 deluso
23 gen - Vai alla news »
Brutto finale con tanti nostri giocatori sulle gambe e un vecchio mestierante come Ardemagni che sembrava Cristiano Ronaldo. Occhio, perché
16:06 tanto rumore pe
23 gen - Vai alla news »
Per l'allegra brigata del comitato: siete spariti? che cosa e' successo? bell'uomo batti un colpo se ci sei ancora!
16:05 Minculpop
23 gen - Vai alla news »
Perché sento un profumo di Medio Evo?
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...