Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Lunedì 23 Gennaio 2017 - Ore 17:48


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
PALLANUOTO
Budapest, An Brescia si ferma al pareggio per una svista arbitrale
Nella difficile trasferta di Budapest, solo una grossolana svista della giuria impedisce all’An Brescia di portare a casa i tre punti: contro l’OSC, nel quarto turno del girone A di Champions League, finisce 7 a 7 (4-2, 0-0, 1-3, 2-2, i parziali). Dopo una prima metà di gara segnata da alcune imprecisioni, e anche dalla sfortuna, sotto porta, ma condotta comunque con il giusto atteggiamento mentale, al cambio delle panchine – con l’Orvosi avanti per 4 a 2 -, il sette di Sandro Bovo, dando prova di grande carattere e solida fiducia nei propri mezzi, mette sotto i padroni di casa arrivando all’inizio dell’ultima frazione sul pari (5-5).  A quel punto, lo slancio dei biancazzurri non si ferma e, poco dopo la metà del periodo, avviene il fortemente voluto sorpasso (6-7); se non che, a 43&

Commenti
gio 19 gen 2017, ore 10.03
L'APPELLO
Emodinamica Ospedale di Gavardo, Girelli: urge una riorganizzazione
Una riorganizzazione che tenga conto del principio della territorialità e non soltanto dell'indice di popolazione. L'ha invocata il consigliere Pd Gianantonio Girelli, oggi in Commissione Sanità, recependo il grido d'allarme che arriva da una comunità che conosce bene, quella della Valle Sabbia. All'audizione dei vertici dell'ATS erano presenti anche alcuni rappresentanti degli enti locali. Con un bacino di utenza di 130mila residenti, più del 90 per cento del territorio classificato come zona altimetrica disagiata e un numero di turisti che, in alcuni mesi l'anno, supera ampiamente il numero dei residenti (500mila), la Valle Sabbia, incuneandosi per chilometri tra piccoli centri e strade impervie su per il Lago di Garda, necessiterebbe di un servizio di emodinamica per le emergenze, attivo 24 ore

Commenti
mer 18 gen 2017, ore 17.18
SOLIDARIETA'
Aiuti ai più deboli, al via il nuovo progetto Ospitaletto solidale 2017
Confermato per il quinto anno il progetto “Ospitaletto Solidale”. Il protocollo d’intesa è stato infatti recentemente rinnovato anche per il 2017 dai cinque enti che avevano condiviso l’esperienza di aiuto negli anni precedenti. Oltre agli enti che storicamente hanno dato vita al progetto, Comune, Parrocchia e Società San Vincenzo, hanno confermato la loro partecipazione anche le Acli locali e l’Associazione Pensionati e Anziani. Ogni ente parteciperà con una quota in base alle proprie disponibilità e nel solo scorso anno il fondo di base è stato di € 12.800 e, grazie a libere donazioni dei cittadini, si sono potuto attivare interventi per un totale di € 16.600, aiutando nel concreto una trentina circa di famiglie in difficoltà. Ribaditi anche p

Commenti
mar 17 gen 2017, ore 12.55
 
A proposito delle cose che leggo e sento dire in città
Sandro Belli di Sandro Belli* - Leggendo e chiacchierando in città, senza dover restare nella scia di alcuno schieramento politico o finanziario e passando di argomento in argomento senza vincoli o censure osservo e annoto. Leggo che Rolfi, ex vice sindaco, leghista, propone che l'Ospedale dei Bambini diventi ospedale di riferimento, in materia pediatrica, della Lombardia Orientale. Bravo Rolfi che riporti l'attenzione sul tema strategico lombardorientale, tema che Brescia, come capofila, potrebbe ben gestire. Nello stesso giorno anche Tino Bino, in altro contesto, sostiene "... bene il potenziamento della Lombardia Orientale". Ma le persone che incontro, passeggiando, o i giovani dell'università o dei centri sportivi, mi accorgo che nulla sanno della prospettiva (unica e rilevantissima, a mio parere) della Lombardia Orientale. Mi accorgo anche che, al di fuori dei centri sportivi e del mondo dei tifosi, non sono molti coloro che sanno dell'esistenza di un fo
 
Piazza Loggia, non fu una strage di Stato
Alfredo Bazoli di Alfredo Bazoli - Ho letto le motivazioni dell’ultima sentenza sulla strage di piazza loggia. Quella che condanna i due esponenti veneti di Ordine Nuovo imputati, Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte. E sono rimasto colpito dalla capacità che ha avuto la Corte d’assise di Milano di ricomporre il puzzle degli indizi raccolti nella lunga inchiesta in un quadro convincente, coerente, lucido. Ciò è stato possibile per le tenacia inesausta degli inquirenti, e in particolare per una serie di elementi di prova raccolti anche negli ultimissimi anni, a processo in corso, che hanno consentito di superare anche gli ultimi residui dubbi. Manca ancora il giudizio finale della Cassazione, ma questa volta ho la convinzione che le acquisizioni e la ricostruzione operata dalla corte saranno in grado di superare anche l’ultimo vaglio di legittimità. Se così sarà, finalmente non solo noi familiari ma il nostro paese avrà una


(a.tortelli) Il centrodestra in città ha bisogno di una sferzata, deve superare i personalismi, unire le forze ed esprimere un candidato sindaco entro pochi mesi. Ripartendo dall'esperienza di Adriano Paroli. A lanciare l'appello è Mario Labolani, ex assessore ai Lavori pubblici del Comune di Brescia, oggi responsabile del Dipartimento regionale territorio di Fratelli d'Italia. Dopo la sconfitta elettorale e una parentesi lavorativa al Pirellone, Labolani ha cambiat
Opinioni
 
Lavoro, serve un nuovo statuto
Bonometti di Marco Bonometti* - Trovo sia interessante, almeno per qualche aspetto, l’opinione espressa sui giornali da Oriella Savoldi, membro della segreteria CGIL di Brescia. Voglio però sgombrare subito il campo da un errore che, a mio giudizio, Savoldi commette, e che potrebbe avere gravi conseguenze. Savoldi, infatti, mette insieme, sullo stesso piano, due concetti nettamente diversi: l’importanza e l’andamento dell’industria manifatturiera. E da lì parte con un commento satirico all’enfasi acritica a più voci che afferma di aver rilevato sul tema. Vorrei porre alla signora Savoldi, che fa parte di un importante organismo di un sindacato storico come la CGIL, una semplice domanda: lei mette in dubbio l’importanza dell’industria manifatturiera? Pongo la domanda in maniera molto semplice e diretta perché la questione è di rilevanza strategica non solo sul piano delle relazioni industriali, ma su quello ben pi&ugrav
 
Chagall e la polemica sulle grandi mostre
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - La mostra di Chagall mi pare sia striata da troppe polemiche. Si tratta ora di evitarne di nuove e di maneggiare con cura quelle già esistenti. Per il buon esito della mostra stessa. Ciò mi porta subito a dire che non m’avventuro sulle questioni tirate in ballo per eventuali interessi del Direttore Di Corato per Mostre, Cataloghi e Case editrici. Di questo risponderanno Piattaforma Civica dell’avv. Onofri e Centro Destra. Per quanto mi riguarda vorrei stare al merito, dicendo di condividere la scelta, seppur estemporanea, della mostra di Chagall, con Dario Fo. Ma, a differenza di altri, in piena coerenza con la mia precedente condivisione anche della proposta di Goldin. Penso infatti abbia ragione il prof. Vasco Frati quando osserva che “al di là delle cortine fumogene… si tratta d’un progetto che ripropone il metodo Goldin dell’iniziativa organizzata chiavi in mano”. Ha quindi senso rileggere la
 
L’abbattimento della Tintoretto e le procedure amministrative
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - Ho già motivato sulla Stampa locale la mia contrarietà all’abbattimento della Torre Tintoretto. Una vicenda complessa, ma ignorata oggi nel suo iter. Al punto da ritenere nuova la proposta avanzata da ‘Investire SGR’, quand’era già della Giunta Paroli. E contrastata dall’intero Centro Sinistra.  Mi preme qui richiamare un passaggio decisivo, già fondato motivo d’un esposto alla Corte dei Conti, predisposto da Mirko Lombardi, allora segretario cittadino di Sel. Siamo nel 2012, ed anche in ragione di quel possibile coinvolgimento della Magistratura Contabile, la Giunta Paroli e l’Aler abbandonarono la scelta dell’abbattimento per quella della vendita. La questione riguardava il danno patrimoniale derivante dall’abbattimento. Infatti un abbattimento è legittimo per vari motivi: insicurezza dello stabile, impossibilità di ristrutturazione (si pen














IL CASO
Bimba morta di meningite, la Regione indaga. L'assessore: col vaccino sarebbe salva
“Regione Lombardia è vicina al dolore che ha colpito la mamma e tutta la famiglia della bambina di 5 anni deceduta agli Spedali Civili di Brescia per meningite da pneumococco, che ricordo non necessita profilassi per coloro che hanno avuto contatti con il malato”. Con queste parole – in un comunicato stampa arrivato nel pomeriggio dal Pirellone - l'assessore alla Sanità della Regione Lombardia, Giulio Gallera, ha commentato la morte della bimba di 5 anni di Inzino, nel Bresciano, per meningite. “La diagnosi formulata per la bambina - ha precisato l'esponente della Regione - è di meningoencefalite da pneumococco per la quale Regione Lombardia dal 2012 propone gratuitamente il vaccino anti-pneumococcico. Purtroppo la bambina non è risultata vaccinata contro il batterio pneumo

Commenti 11
gio 12 gen 2017, ore 20.45
MILANO-BRESCIA
Disabili, Rolfi (Lega): giusto che la Regione sostenga anche le scuole paritarie
“La richiesta di un sostegno regionale per l’inclusione scolastica dei bambini disabili da parte delle scuole paritarie è non solo condivisibile ma anche giusta e doverosa. I ragazzi disabili che frequentano le paritarie e le loro famiglie non sono cittadini di serie B”, dichiara il leghista Fabio Rolfi, Presidente della Commissione sanità e politiche sociali di Regione Lombardia. “Oggi gran parte degli oneri derivanti sono a carico delle scuole e delle loro famiglie, fatto che si traduce, nella sostanza, nella lesione de facto del principio della libertà di scelta ed è giusto che una Regione da sempre all’avanguardia come la nostra si ponga questo tema e lo affronti nel modo più efficace possibile”. “Le incertezze del bilancio regionale, a fronte

Commenti 1
mer 04 gen 2017, ore 13.02
DAL SITO
Auguri dalla redazione di BsNews.it: il 2017 sarà un anno ricco di novità
Non ci siamo dimenticati di voi. Ad agosto vi avevamo promesso novità e in questi mesi sono cambiate molte cose, a partire dalla sede (ora siamo a Brescia, in via Vantini 31), dall'editore e dal direttore di questa testata, che si avvicina ai primi dieci anni di vita. Ora però vogliamo fare un passo più in là nella direzione di un'informazione migliore, e siamo quasi pronti. Entro fine gennaio saremo on line con la nuova versione di BsNews.it, per darvi un sito più facile, più ordinato, più intuitivo nella navigazione, più ricco di contenuti e ottimizzato sul versante mobile. Poi punteremo ancora più in alto: abbiamo nomi nuovi e idee nuove, - se le risorse e il tempo ce lo permetteranno - le porteremo avanti. Nel frattempo vi auguriamo i migliori a

Commenti 1
sab 31 dic 2016, ore 01.07
SOLIDARIETA'
A2A lancia il Bonus idrico a sostegno delle fasce sociali più deboli
A2A lancia il Bonus idrico a sostegno delle fasce sociali più deboli A2A lancia il Bonus idrico a sostegno delle famiglie economicamente svantaggiate. L’iniziativa è rivolta ai cittadini di Brescia e di altri 73 comuni della provincia serviti da A2A Ciclo Idrico (società del Gruppo che gestisce il servizio idrico integrato). L’attivazione del Bonus è una decisione volontaria, assunta in autonomia da A2A, che sottolinea l’attenzione del Gruppo al territorio e alle fasce economicamente più deboli della popolazione. Lo sconto sulla bolletta dell’acqua verrà applicato da A2A Ciclo Idrico assegnando a ciascuno degli aventi diritto un abbuono di 55 litri di acqua al giorno, pari a un consumo annuo di 20 metri cubi. In analogia a quanto già accade per i set

Commenti 3
gio 22 dic 2016, ore 17.39
SOLIDARIETA'
Da Fondazione Comunità bresciana ed enti 80mila euro per la Valtrompia
Ieri Fondazione della Comunità Bresciana Onlus ha emanato il decimo Bando territoriale per l’anno 2016 dedicato al territorio della Valle Trompia e della Valle Gobbia.   Le risorse disponibili per questa linea di finanziamento ammontano a 80.000 euro e sono messe a disposizione in misura paritetica tra Fondazione Comunità Bresciana ed il territorio di riferimento del bando. Nello specifico: Comunità Montana di Valle Trompia € 10.000, Azienda Servizi Valtrompia € 10.000, Comune di Bovezzo € 1.500, Comune di Concesio € 1.000, Comune di Lodrino € 500, Comune di Lumezzane € 7.000, Comune di Marcheno € 500, Comune di Nave € 500, Comune di Polaveno € 500, Comune di Sarezzo € 2.000, Comune di Tavernole S/M € 500, Ispa Group Polaveno € 1.00

Commenti
gio 22 dic 2016, ore 16.04
L'INIZIATIVA
Ok School, sabato trucco e parrucco a prezzi solidali per finanziare le attività di Scaip
Sabato 17 dicembre l'Ok School Academy di Brescia ospiterà la terza edizione di “Belli dentro e fuori, un'iniziativa benefica che si tradurrà in iniziative per contrastare il disagio giovanile in città. Concretamente dalle 14 alle 19 studenti e docenti dell'istituto di via Tirandi effettueranno “trucco, parrucco e massaggi solidali” a chi si prenoterà: un servizio professionale offerto a un prezzo simbolico per finanziare le attività dell'Ong Scaip. “Da tre anni collaboriamo con OkSchool”, ha sottolineato il direttore di Scaip Lorenzo Manessi, “dopo aver sostenuto progetti in Brasile e Mozambico, stavolta - su richiesta della scuola - ci occupiamo di Brescia. Ma sempre nell'ottica di far emergere un collegamento tra i problemi globali e le abitudini loc

Commenti
mar 13 dic 2016, ore 17.14
L'ANNUNCIO
Unione ciechi, la Santa Lucia porta in dono un nuovo corso per entrare nel mondo del lavoro
Venerdì la sezione di Brescia dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti ha ospitato la consueta conferenza stampa dicembrina, un'occasione per fare il bilancio delle iniziative in corso, ma anche per presentare la festa di Santa Lucia - che quest’anno si terrà l’11 al ristorante Il Forchettone - e la campagna regionale di raccolta fondi per le attività di prevenzione della cecità “Un dono per la vista” (info: www.uicbs.it). Nella conferenza, come da tradizione, è stato anche affrontato un tema legato al mondo della disabilità visiva. Stavolta l’appuntamento è stato dedicato alla Commissione Lavoro, di cui Daniela Fiordalisi è la coordinatrice, che si occupa dell'inserimento dei disabili visivi nel mondo delle professioni. In particolar

Commenti
lun 05 dic 2016, ore 16.09
L'INIZIATIVA
Violenza, la Questura di Brescia dalla parte delle donne
In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la Polizia di Stato parteciperà con il proprio team ai numerosi eventi che si svolgeranno a Brescia. La Questura, a novembre, ha fortemente promosso la campagna di sensibilizzazione #questononèamore incontrando nella provincia oltre 2.000 studenti e circa 200 docenti che hanno partecipato attivamente all'iniziativa, al fine di costruire la cultura della prevenzione a qualsiasi forma di violenza. Gli eventi, sono stati organizzati previo accordo con l’Ust nelle scuole della Vallecamonica (Bienno, Breno, Esine e Cividate), nella Sala Faisolla “Ubi Banco di Brescia” dove lo scorso 22 novembre oltre 1.000 tra studenti e docenti provenienti dal Liceo Lunardi e dall’Istituto Mantegna hanno partec

Commenti
gio 24 nov 2016, ore 15.17
FONDAZIONE MICHELETTI
Commercio, Davide contro Golia: ecco la sintesi degli interventi del dibattito promosso da BsNews
Davide e Golia: negozi di città e giganti della grande distribuzione, questo il titolo del dibatto che si è tenuto oggi - dalle 17.30 - nella sede della Fondazione Micheletti. A promuoverlo BsNews in collaborazione con la fondazione guidata da Aldo Rebecchi. DI SEGUITO LA SINTESI DEGLI INTERVENTI (IN ORDINE DI INTERVENTO)  ANDREA TORTELLI (DIRETTORE BSNEWS.IT) Ringrazio tutti gli ospiti: il padrone di casa Aldo Rebecchi, i due Alessandro (Belli e Benevolo) che sono opinionisti storici di BsNews e gli autorevoli interlocutori del mondo del commercio che sono qui. Da qualche settimana dirigo BsNews.it: l'obiettivo è fare un sito che diventi sempre più interlocutore della politica, dell'economia e delle forze vive del territorio, come negli anni Sessanta. ALDO REBECCHI (FONDAZIONE MICHELETTI):

Commenti 32
mer 23 nov 2016, ore 19.36
ECONOMIA
Parolini: da Regione 1 milione a sostegno delle startup sociali
Un milione di euro per sostenere un bando a favore delle startup innovative a vocazione sociale. È quanto prevede una delibera approvata stamane dalla Giunta di Regione Lombardia su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico Mauro Parolini, con il concerto dell’assessore al Reddito di autonomia e Inclusione sociale Francesca Brianza e di quello all’Istruzione, Formazione e Lavoro Valentina Aprea. BANDO SPERIMENTALE - "Queste risorse – ha dichiarato Parolini - finanzieranno un bando sperimentale, unico in Italia, per sostenere la realizzazione di progetti di innovazione di servizi, processi e metodi volti a risolvere in modo efficace i problemi delle comunità di riferimento”. RISPOSTE NUOVE A BISOGNI EMERGENTI - “Negli ultimi quattro anni in Lombardia le realtà

Commenti 2
sab 19 nov 2016, ore 12.18
ECONOMIA E SOLIDARIETA'
Nasce il Banco dell'energia: A2A e Fondazione Cariplo insieme per aiutare chi è in difficoltà
A2A e Fondazione Cariplo lanciano un’iniziativa congiunta per rispondere ai problemi delle famiglie che si trovano in difficoltà e rischiano di scivolare verso la povertà. La crisi economica sta colpendo duramente le famiglie italiane: dal 2007 ad oggi la povertà assoluta è quasi raddoppiata e si sta allargando sempre di più anche il numero delle famiglie a rischio di povertà che nel 2015 erano oltre 2 milioni e mezzo, più di 8 milioni di persone. A fronte di questa situazione, A2A ha deciso di attivarsi e, insieme a Fondazione AEM e Fondazione ASM, ha creato il Banco dell’energia con l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere progetti di supporto alle persone e famiglie appartenenti a fasce sociali deboli a rischio povertà. Il Banco sarà inizialment

Commenti
lun 14 nov 2016, ore 18.16
SPORT
Rugby, il 25 derby solidale tra Brescia e Calvisano
Si è svolta ieri mattina a Calvisano la conferenza stampa di presentazione del "Derby della Solidarietà", che vedrà scendere in campo venerdì 25 novembre al Peroni Stadium Rugby Calvisano e Rugby Brescia in favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto. "Ringrazio i presidenti Vaccari e Montanarini per aver aderito all'organizzazione di questa bellissima iniziativa - ha esordito Silvana Dusi del Gruppo Cinofili Leonessa -, che si pone l'obiettivo di dare un aiuto concreto a chi sta soffrendo. Dopo le prime scosse ci siamo subito messi in contatto con Massimo Cialente, Sindaco de L'Aquila, che ci ha chiesto se potevamo dare una mano ai comuni limitrofi, in virtù di una collaborazione che dura da anni. Siamo partiti con un primo blocco di aiuti a base di gener

Commenti
sab 12 nov 2016, ore 11.37
FONDAZIONE MICHELETTI
Negozi di città e giganti della grande distribuzione, il 23 il dibattito di BsNews
Il tema l'hanno lanciato due autorevoli opinionisti di questo sito: Alessandro Belli e Alessandro Benevolo su questo sito. E mercoledì 23 novembre, dalle 17.30, sarà oggetto di un dibattito alla Fondazione Micheletti organizzato in collaborazione con BsNews.it. Il titolo - Davide e Golia: negozi di città e giganti della grande distribuzione - lascia poco spazio alle interpretazioni. A meno di due mesi dall'apertura del nuovo maxicentro commerciale Ikea, che ha accolto oltre un milione di visitatori, ha riaperto il dibattito sul rapporto tra negozi di prossimità e grandi strutture commerciali. Le istituzioni, come noto, sulla questione si sono mosse su direttrici anche opposte, con una palese divergenza di interessi tra i Comuni di Brescia e Roncadelle. Mentre le associazioni dei commercianti hanno

Commenti 16
ven 04 nov 2016, ore 14.04
CULTURA E SOLIDARIETA'
Da don Rigoldi a Simone Moro, il Calabrone festeggia 35 anni
Era il 1981, giusto trentacinque anni fa. Don Piero Verzeletti e un gruppo di persone sensibili ai problemi del disagio e dell’emarginazione giovanile decidevano di mettersi in gioco e di realizzare un sogno inseguito da anni: dare vita ad una esperienza rivolta a persone tossicodipendenti attraverso l’accoglienza in comunità. Sempre con la “persona e la sua dignità al centro dell’azione”. Trentacinque anni di impegno dentro la comunità che cadono a pochi mesi dalla scomparsa di don Piero, fondatore e ispiratore del lavoro della Cooperativa, che il Calabrone vuole festeggiare insieme alla città. Prima due cene a scopo benefico che nelle sere di venerdì 30 settembre e venerdì 7 ottobre hanno riunito all’Antica Cantina San Zago di Salò quasi s

Commenti
gio 27 ott 2016, ore 15.11
MILANO-BRESCIA
Richiedei, Rolfi (Lega) annuncia audizione al Pirellone
“Le richieste dei lavoratori sono state accolte e il 24 di ottobre le commissioni Sanità e Attività produttive si riuniranno in seduta congiunta per affrontare i temi relativi alla Fondazione Richiedei, sotto il profilo dell’offerta sanitaria e per quanto attiene la situazione dei dipendenti.” Ne da notizia il Presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali, Fabio Rolfi. “È dovere della politica e delle istituzioni sanitarie – afferma Rolfi – dare continuità ad una gestione che ha saputo rimettersi in ordine rispetto ai problemi del passato. La Fondazione Richiedei rappresenta un polo importante di erogazione dei servizi di base, specializzata nella lunga degenza e nel trattamento della cronicità, in particolar modo per la terza età; data

Commenti
mar 11 ott 2016, ore 17.20
LOGGIA
Torna il Premio Pietro Bulloni. Ecco come fare le segnalazioni
Torna l’appuntamento con il premio intitolato alla memoria dell’avvocato Pietro Bulloni. In questi giorni il Comune di Brescia si è attivato per raccogliere le segnalazioni provenienti dalla città e dalla provincia, inviate agli uffici di Palazzo Loggia dalle associazioni che operano nei diversi campi sociali, dal mondo religioso, dai sindaci dei Comuni bresciani e dalle circoscrizioni cittadine. Il Premio è nato nell’ormai lontano 1953. Le segnalazioni per il Premio Bulloni 2016 possono giungere anche da semplici cittadini che, da soli o insieme ad altri, vogliono accendere i riflettori su protagonisti della solidarietà, testimoni dei valori di altruismo, generosità, civismo e accoglienza. Le proposte dovranno essere spedite per posta entro le 12 del prossimo 18 novembre, ind

Commenti
ven 07 ott 2016, ore 18.00
SOLIDARIETA'
Civile, grazie alla Centrale arriva la Banca del latte umano
Questa mattina, al Civile di Brescia, è stata presentata la Banca del latte umano donato, un'iniziativa frutto della partnership del nosocomio cittadino con la Centrale del latte guidata da Franco Dusina. Alla presentazione dell'iniziativa, dalle 11.30, sono intervenuti, oltre a Dusina e al direttore generale del Civile Ezio Belleri, il direttore sanitario Frida Fagandini, il direttore della terapia intensiva neonatale Gaetano Chirico, il direttore della Centrale del latte Andrea Bartolozzi e il presidente della Commissione Sanità della Lombardia Fabio Rolfi. Il progetto prevede la creazione di una banca del latte (Blud) in cui raccogliere il surplus di cui alcune mamme donatrici volontarie dispongono per metterlo a disposizione di chi ne ha bisogno, cioè dei neonati prematuri e di quelli che presentano alc

Commenti
ven 07 ott 2016, ore 17.08
ECONOMIA
“Un giorno in dono” di UBI Banca ottiene il Premio Banca e Territorio per il sociale
AIFIn assegna a UBI Banca per il 2016 il riconoscimento come miglior istituto nella categoria “Iniziative di carattere sociale”, premiandola per “Un giorno in dono”, l’iniziativa di volontariato aziendale che quest’anno ha coinvolto 1.245 dipendenti del gruppo, che per un giorno hanno prestato la loro opera come volontari presso 70 onlus tra aprile e giugno 2016. L’iniziativa premiata oggi è giunta nel 2016 alla sua terza edizione: dopo un test del 2014 limitato all’area milanese, è stata estesa all’intero territorio nazionale nel 2015 e nel 2016, totalizzando 2.845 giornate di volontariato erogate nel triennio, corrispondenti a circa 20.000 ore di lavoro svolto presso le ONP partecipanti. Partecipando come volontario al progetto, ogni dipendente aderente ha dona

Commenti
gio 06 ott 2016, ore 19.57
SALUTE
Fibromialgia, il 15 ottobre in città due iniziative per i malati
In occasione della Giornata mondiale del malato, le associazioni di volontariato Abar, Alomar e Aif organizzato a Brescia il 15 ottobre due importanti iniziative di prevenzione: diagnosi precoce - sensibilizzazione e confronto sul tema del riconoscimento della Fibromialgia. Dalle 9 alle 12, nel cortile di palazzo Broletto, avrà luogo “L'evento in piazza”: i medici del reparto di reumatologia degli Spedali Civili accoglieranno gratuitamente i malati reumatici che a seconda dei sintomi descritti saranno invitati ad eseguire l’esame più idoneo. Dalle 9.30, invece, nella Sala dei Giudici di palazzo della Loggia si terrà una tavola rotonda per un confronto tra istituzioni regionali, medici e rappresentanti delle associazioni di volontariato sul tema del percorso di riconoscimento della fibromialgia

Commenti
mer 05 ott 2016, ore 19.08
NOMINE
Fondazione Casa di Industria, ecco i tre nomi della Loggia nel consiglio di indirizzo
Oggi il sindaco di Brescia Emilio Del Bono ha nominato un revisore legale e tre rappresentanti dell’amministrazione comunale nel consiglio di indirizzo della Fondazione Casa di Industria Onlus. Entreranno a far parte di tale organismo Elisabetta Donati, Gianfranco Feroldi e Renato Pozzi mentre Chiara Segala ricoprirà l’incarico di revisore legale. BIOGRAFIEElisabetta Donati, nata nel 1957, è laureata in Sociologia. Dal 1993 al 2013 è stata responsabile dell’area ricerche della società “Pari e dispari”, impresa femminile leader nella progettazione di interventi di promozione delle pari opportunità. Collabora dal 2010 con Auser, associazione nazionale dedicata al supporto alle persone anziane, e ha partecipato con funzione di responsabile scientifico al progetto t

Commenti
mar 04 ott 2016, ore 18.47
MILANO-BRESCIA-AMATRICE
Bordonali: tre tecnici bresciani nelle zone del terremoto
Ci sono anche tre tecnici bresciani fra i tanti volontari che, nell'ultimo mese, si sono recati nelle zone terremotate del Centro Italia per verificare l'agibilità degli edifici. Alberico Ferro e Davide Colosio hanno verificato l'agibilità di oltre 50 edifici a Norcia (dal 18 al 25 settembre); Davide Braga, invece, è partito sabato 24 settembre e rientrerà il primo ottobre. "La collaborazione tra la Regione Lombardia e il Dipartimento nazionale di protezione civile - ha detto l'assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, incontrandoli questa mattina - è costante e l'aiuto che stiamo portando è concreto e reale. È il modo migliore per dimostrare solidarietà e vicinanza alle popolazioni colpite dal terremoto". Tutti avevano

Commenti 1
sab 01 ott 2016, ore 11.31
SPORT E SOLIDARIETA'
Metalleghe, al PalaGeorge con Foppapedretti e Ambra per aiutare Amatrice
Giovedì 29 settembre il PalaGeorge accende le luci sulla nuova stagione di volley femminile: in campo per l’ottavo appuntamento col Memorial Peroni ci saranno Metalleghe Montichiari e Foppapedretti Bergamo e quest’anno in parterre ci sarà Ambra Angiolini che con l’iniziativa #ionontremo promuove una raccolta fondi che lei stessa consegnerà al sindaco di Amatrice. La serata sarà ricca di appuntamenti per i tifosi: sarà presentata ufficialmente la prima squadra di coach Barbieri che il 15 ottobre vedrà l’avvio della sua terza stagione in serie A1 e durante il riscaldamento pre-partita, dalle 19.30, sfilerà anche tutto il settore giovanile con staff e dirigenti. Alle 20.00 fischio di inizio del match tra Montichiari e Foppapedretti Bergamo, sempre dis

Commenti
sab 24 set 2016, ore 08.00
MILANO-BRESCIA
Rolfi (Lega Nord): comunità educative, la Regione adegui le tariffe al resto del Paese
"Abbiamo voluto ascoltare le comunità educative lombarde, durante la seduta della commissione odierna, che hanno espresso il loro 'grido di dolore' sul loro stato attuale." Questo il commento di Fabio Rolfi, presidente della Commissione Sanità di Palazzo Pirelli. "Le tariffe riconosciute da Regione Lombardia - spiega Rolfi - per le prestazioni educative e riabilitative sulle dipendenze, sia materiali, come l'alcol e le droghe, che immateriali, come il gioco d'azzardo patologico, sono fra le più basse d'Italia. In alcuni casi addirittura la metà rispetto a quelle praticate in altre regioni del Paese." "La commissione ha riconosciuto il grande lavoro che viene svolto in Lombardia da queste comunità, capaci di prevenire in molti casi i trattamenti ospedalieri. Si tratta

Commenti 1
lun 19 set 2016, ore 18.55
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
17:46 Tanyatooca
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть пор ;но онл ;айl 5;
17:46 Tanyaalope
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть как ; сую ;т дев ;к
17:40 Tanyabof
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть сек ;с вид ;ео мо
17:05 Tanyageogy
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть фил ;ьмm 9; для ; вз
17:02 Tanyaswell
23 gen - Vai alla news »
Смо ;трk 7;ть пор ;нуm 3;у онл ;а
16:19 deluso
23 gen - Vai alla news »
Brutto finale con tanti nostri giocatori sulle gambe e un vecchio mestierante come Ardemagni che sembrava Cristiano Ronaldo. Occhio, perché
16:06 tanto rumore pe
23 gen - Vai alla news »
Per l'allegra brigata del comitato: siete spariti? che cosa e' successo? bell'uomo batti un colpo se ci sei ancora!
16:05 Minculpop
23 gen - Vai alla news »
Perché sento un profumo di Medio Evo?
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...